Comunicato Stampa, 28 ottobre 2010

 

Il 27 ottobre 2010, i vincitori ed idonei di concorsi pubblici non assunti sono scesi in piazza per manifestare tutto il Loro sdegno nei confronti di un sistema che gli nega costantemente il riconoscimento del diritto al posto di lavoro meritatamente guadagnato. In oltre 200, hanno gridato BASTA a chi cerca di aggirare un diritto Costituzionalmente garantito dall'art 97.

 

Alla manifestazione, tenutasi in piazza di Montecitorio, hanno aderito vari esponenti del mondo politico e sindacali, tra i quali: Gianfranco MASCIA (IDV), il Senatore Raffaele FANTETTI (PDL), gli Onorevoli Cesare DAMIANO, Ignazio MARINO, Oriano GIOVANELLI, Marianna MADIA, Elisabetta RAMPI e Marco MELONI (PD), Daniela MENCARELLI (RDB-PI) e Fabrizio FRATINI (FP-CGIL).

 

Erano presenti, in rappresentanza dei vari concorsi, i comitati: ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) - INAIL - MIN. INTERNO – MIBAC (Min. per i Beni e le Attività culturali) - MIN. DIFESA - COMUNE DI ROMA - MIUR - INPS - REGIONE CAMPANIA.

 

Questa manifestazione è soltanto l'inizio di un percorso che ci vedrà attenti osservatori su tutte le proposte e le promesse messe in campo dagli ospiti intervenuti, ed a percorrere ulteriori iniziative al fine di porre la parola FINE a questa vergognosa vicenda.